21. gen, 2018

Come recuperare i clienti persi

La maggior parte di noi imprenditori passa gran parte del proprio tempo a scervellarsi per intercettare nuovi clienti, trascurando il fatto che quelli che vanno ripescati sono i clienti che abbiamo perso.

Un cliente che non spende più da noi, infatti, è come un bancomat di cui abbiamo dimenticato il pin e non riusciamo più ad utilizzarlo.

Sono soldi che perdiamo!

E' più facile vendere ad un cliente che già ci conosce o ad uno nuovo?”

Questa è la domanda che mi faceva il mio primo titolare e a distanza di anni è pura poesia.

Dunque, prima di disperdere energie su come acquisire nuovi clienti, focalizziamoci su quelli esistenti e/o su quelli che per una serie di motivi hanno deciso di non venire più da noi.

Ma, come si recuperano i clienti?

1)         Con una TELEFONATA

2)         Con una E-MAIL

3)         Con una CARTOLINA POSTALE 

Prova a fare una di queste azioni e, se non sei fortissimo nello scrivere lettere di vendita, scegli come prima opzione la telefonata.

Dopo i saluti iniziali, comunicagli che hai preparato un'offerta esclusiva per lui, di cui potrai usufruire entro una settimana.

(Esempio:Uno sconto del 20% su un determinato reparto o prodotto)

La percentuale media di ritorno su un'azione di recupero fatta bene è del 50% (ogni 10 clienti 5 tornano da te).

Ovviamente questa percentuale si raggiunge quando si imposta e si segue un protocollo perfetto; nessuno può garantire un risultato certo, ma sicuramente da queste telefonate potrai venire a conoscenza di molte verità su quelli che sono stati gli errori commessi verso quel cliente senza accorgertene.

Quindi ricorda, come dicevamo negli articoli precedenti,la tua lista clienti deve esserci e deve essere fatta bene, dopodichè potrai pensare alle varie azioni da compiere.

Dedicare tempo al recupero dei clienti persi e fondamentale prima di pensare ad acquisirne nuovi.

 

P.S. vuoi accellerare con la tua attività?

Clicca al link seguente http://www.100metriquadrati.it/434841768  e chiedi informazioni gratuite.