1. set, 2017

posizionamento del marchio

 Vuoi vincere la partita a poker con i tuoi concorrenti senza barare?

Ogni giorno,ogni piccola impresa italiana si trova a giocare ad una partita a poker con i propri concorrenti e, se non e' posizionata come leader del suo settore nella testa del cliente finale , le sole armi con cui può giocare è la guerra dei prezzi al ribasso.

Ma a volte i tuoi concorrenti sono multinazionali che possono abbassare i prezzi sempre di più rispetto a te e alla fine vincono la partita perchè  hanno prosciugato i tuoi fondi e ti buttano fuori dal gioco.

Essere un negozio generalista senza una specializzazione e posizionamento ben definito porta i tuoi clienti a sceglierti perche' puoi avere i prezzi buoni, puoi essere molto gentile ed educato, stai in un paese e la maggior parte dei tuoi clienti sono parenti e cugini di 3° grado..tutte cose belle per carità , ma tutte cose replicabili dal primo stupido che decide di aprire vicino a te,può abbassare ulteriormente i prezzi ,essere gentile ed educato , anzi alcune volte può capitare che lo stronzo che apre vicino a te sia proprio un tuo ex dipendente ed ecco che la tua stabilità comincia a vacillare, cominci a cercare materie prime sempre piu' economiche per cercare di mantenere i prezzi buoni e guadagnare,il tutto a discapito della qualità, entrando nel vortice devastante di perdita di clienti perchè i tuoi prodotti faranno schifo.

Sembra che sto esagerando ? 

Ci sono passato in prima persona e ti posso assicurare che l'unico modo che puo' fare una piccola e media attività per non fallire in italia in questo momento è SPECIALIZZARSI e ALZARE I PREZZI.

Non esistono alternative.!!!

Crea una specializzazione prendendoti una nicchia  di mercato che i tuoi concorrenti non hanno possibilità di fare, crea un brand che si metta al primo posto nella mente dei tuoi clienti e ti identifichi come il leader di settore in quel prodotto o servizio.

Affidati a dei professionisti ,non stare con le mani in mano aspettando di fallire, se non metti a badget dei soldi  in marketing e formazione personale rimarrai un povero macellaio o salumiere che non ha capito che al giorno d'oggi devi essere un IMPRENDITORE.

Studia ,aggiornati ed investi.

POSIZIONAMENTO DEL MARCHIO

Il posizionamento del Marchio e lo studio del Brand aiutano l'attività ad essere diversa, unica e più visibile.

L 'azione di posizionamento del Marchio si raggiunge grazie ad una serie di azioni mirate alla scelta di strategia, messaggi e canali che aiutano a raggiungere per primi il cliente.
Questa strategia, in Italia, è usata pochissimo, ma proprio per questo motivo dev'essere inflazionata!
Sviluppare e comunicare continuamente i valori e le caratteristiche di un Brand, aiutano a raggiungere il cliente e a farsi ricordare in modo inequivocabile.
Per fare un esempio calzante, possiamo dire che un cliente può pensare di andare ad acquistare un abito in un negozio, oppure, può dire che va a comprare un abito da "Rossi".
Questo è il risultato che deve raggiungere il posizionamento e lo studio del marchio.
Non curare e non dare massimo risalto al proprio Brand significa non essere presente nei pensieri del cliente e non essere adeguato al mercato, quindi, i risultati saranno quelli di cadere nell'oblio della mente dei clienti.
Grazie alle attività di Brand Building (fase di costruzione del Marchio e posizionamento del tuo prodotto al primo posto nella testa del consumatore, rispetto alla concorrenza) questo problema si può superare poiché vengono effettuati precisi studi del Brand e della sfera di mercato che va ad influenzare.
Qualsiasi azienda, artigiano o attività commerciale deve affrontare una campagna di Brand Building.
Dopo aver individuato i propri punti chiave, con l'aiuto di specialisti, si deve mettere in atto una campagna per raggiungere il pensiero e il cuore del cliente: questo si otterrà grazie ad una serie di messaggi mirati che rappresentano la tipicità dell'azienda.
Una volta ottenuti i risultati, però, il lavoro non è finito.
La concorrenza, i cambiamenti del mercato i trend le novità e le innovazioni sono solo alcuni dei punti che un imprenditore deve valutare quotidianamente per mantenere  alti i livelli raggiunti del proprio brand, ecco perché diventa indispensabile gestire bene un Marchio, mantenendo e aggiornando il suo posizionamento.

Tropeano Giuseppe