Come aumentare i fatturati dei negozi e guadagnare soldi e tempo libero.

Questo progetto è dedicato a tutti quei negozianti che si spaccano la schiena 14 ore al giorno per portare avanti il proprio negozio, soffrono stringono i denti e vanno avanti per raggiungere quella libertà finanziaria che sognano da quando erano garzoni di bottega.

Le  stesse persone che la sera rientrano a casa sfinite e regalano un sorriso alla propria compagna ed hai loro figli per nascondere e non far pesare una giornata magra o piena di problemi.

Queste sono le persone che voglio aiutare a raggiungere il proprio sogno ,avere un attivita' che vada avanti anche senza di loro,avere una salumeria o macelleria che sia riconosciuta e stimata nel territorio.

Aumentare i guadagni e il tempo libero

 

 

Nella mia vita, ho aperto e gestito in prima persona oltre sei piccoli negozi nel settore food .

Ti garantisco che ti capisco perfettamente in quello che provi e stai passando quotidianamente.

In oltre vent'anni di esperienza nel settore, posso garantirti che ho sbagliato talmente tante volte che potrei scriverci un libro, ho creato questo blog con l'intento di aiutarti ed evitare di commettere errori.

Se tu come me, ti sei aperto la tua attività pensandola come una piccola impresa familiare, ti sbagli di grosso, perché è una questione psicologica questa: se pensi in piccolo...i tuoi guadagni saranno sempre piccoli.

Pensa in grande, organizza il negozio come se dovessi aprirne 100, pensa più al marketing che all'operatività.

Devi possedere un'apertura mentale più elevata rispetto ai tuoi concorrenti che, credono di poter andare avanti soltanto con le loro primordiali conoscenze tecniche.

Nel mercato odierno dove i negozianti pensano solo ad abbassare i prezzi, anche il livello medio si è abbassato. I tuoi impegni verranno premiati con piccoli accorgimenti di marketing e gestione d'impresa.

Per il 99% dei negozianti, fare marketing significa un tizio con una 24 ore che entra in negozio e cerca di venderti pubblicità sui quotidiani,riviste o web.

Qui, invece, parliamo di posizionamento (brand positioning)

di specializzazione del tuo punto vendita,

di unicità in un segmento di mercato specifico.

Utilizziamo tutti gli strumenti principali, quali Facebook, email, blog nei quali comunicare la tua specializzazione.

Non è sufficiente essere bravi come negozianti se non sai comunicare nel modo giusto l'idea o il prodotto differenziante che ti posiziona al primo posto nel quartiere o citta'.

Io riuscivo a fare ottimi fatturati, ma alternavo mesi alla grande e mesi nei quali imprecavo contro il governo e la crisi. La mia gestione monetaria era basata sulle nozioni basilari di un'economia fondata sul “io speriamo che me la cavo.

 Essere bravi con le mani ma non avere delle basi di marketing su posizionamento del negozio e acquisizione clienti rende tutto vano.

segui il blog.